top of page

Lipo-Laser

Azione intensiva per pannicoli resistenti e fibrosi di lieve entità.

Il trattamento con Lipolaser è particolarmente consigliato in presenza di cellulite resistente con pannicoli adiposi localizzati e può essere utile nel trattamento di adipe e tessuti fibrosi di scarsa entità a differenza di altri trattamenti nei quali la plica del tessuto deve avere un certo spessore.

Il trattamento non è invasivo ed è indolore; apporta i seguenti benefici estetici percepibili dalle prime sedute:
- diminuzione adiposità localizzate
- pelle a buccia d'arancia e ruvida
- miglioramenti della plasticità dei tessuti
- riduzione ed eliminazione dei noduli cellulitici
- miglioramento del tono dei tessuti
- migliore assorbimento di creme anticellulite
- riattivazione della circolazione locale e progressiva eliminazione dei liquidi di ristagno.
Le zone che si possono trattare includono la vita, la schiena, l’addome, le braccia, le cosce.

Funzionamento
Nel trattamento con Lipolaser viene utilizzata l’energia di un raggio di laser a diodo a bassa intensità ed a una frequenza d’onda variabile in grado di colpire e sciogliere l’ adipe superficiale e le cellule in cui viene stivato il grasso. Il laser crea un segnale chimico nelle cellule adipose, che si scompongono in acidi grassi liberi e glicerolo e vengono poi rilasciati attraverso i canali delle membrane cellulari. Questo procedimento è simile alla risposta naturale avviata dal corpo quando ha bisogno di utilizzare le sue riserve di energia immagazzinate. L’acqua trasporta gli acidi grassi liberi, attraverso il sistema linfatico, attraverso i reni e quindi viene espulsa dall’organismo nelle urine.

Consigli pre e post trattamento
Il vero lavoro per il corpo arriva nelle ore successive al trattamento, nelle quali l’organismo è finalmente stato messo in condizione di elaborare ed eliminare le sostanze adipose.
Tutti questi processi naturali coinvolgono il sistema linfatico, i reni, la circolazione sanguigna e il fegato ed è quindi molto importante:
bere mezzo litro di acqua nella mezz’ora subito successiva al trattamento;
evitare cibi o bevande che sovraccaricano il fegato (ovvero fritti, uova, alcolici, dolci ecc.) ed evitare pasti eccessivamente abbondanti;
fare una breve passeggiata subito dopo se possibile.
Si può prolungare e ottimizzare la seduta abbinando la pressoterapia per un drenaggio immediato.

Controindicazioni
Il Lipo Laser è una procedura non chirurgica e assolutamente non invasiva. Il trattamento può essere eseguito su tutti i tipi di pelle e su tutte le aree del corpo in cui è immagazzinato il grasso indesiderato e si può tornare alla normale attività quotidiana.
L’unica cosa a cui durante il trattamento bisogna subito fare attenzione è lo sviluppo di calore, che può essere subito percepito dalla cliente che deve avvertire l’estetista per una pronta rimodulazione dell’intensità del programma di lipolaser. Questo eviterà microustioni superficiali e si potrà procedere al trattamento senza rischi.
Resta comunque sconsigliato nelle seguenti condizioni:
Gravidanza
Portatori di pace-maker
Diabetici
Ferite aperte vicine alle zone da trattare
Problemi ai Reni
Zone con cicatrici profonde.

30'

60 €

Curve Serene

bottom of page