top of page

Lifting seno con Radiofrequenza

Azione intensiva per rassodare e sollevare il seno

La radiofrequenza è da anni apprezzata nel mondo estetico per i suoi innumerevoli vantaggi:
Non è invasiva;
Trattamento indolore;
Si può fare in ogni stagione, compresa l’estate
Tempistiche brevi di svolgimento, tanto da dirsi “lifting della pausa pranzo”
Effetti collaterali praticamente nulli.

Il trattamento ha effetti visibili dalla prima seduta e dona i seguenti benefici:
Rimodellare il corpo e tonificare;
Miglioramento delle lassità cutanee;
Ridurre le smagliature;
Tessuti più compatti.

Come funziona la Radiofrequenza?
La corrente elettromagnetica ad alte frequenze attiva la microcircolazione e gli interscambi cellulari, stimola inoltre la sintesi di nuovo collagene in sostituzione di quello danneggiato, ridonando elasticità e tonicità ai tessuti con lassità e riducendo così le smagliature e ricompattando i tessuti.

Controindicazioni
Il trattamento non comporta rischi.
Si può percepire calore o pizzicore durante il trattamento e se questa sensazione fosse eccessiva basta avvisare l’estetista per rimodulare l’intensità.
L’unico effetto indesiderato che si può ottenere, se la pelle è sensibile, è un arrossamento transitorio nell’area trattata, che svanisce nel giro di poche ore.

Il trattamento con radiofrequenza è comunque sconsigliato nelle seguenti condizioni:
Su una pelle che presenta ferite non del tutto rimarginate;
Dermatiti in atto;
Eczema;
Nel caso ci fossero infezioni in atto o processi infiammatori;
Pelle particolarmente sensibile;
Diabete ed epilessia;
Se si soffre di vene varicose, tromboflebiti o altre patologie cardiovascolari come le aritmie cardiache o ipertensione non debitamente controllata;
Individui con peacemaker o con protesi elettriche o metalliche;
Noduli;
Donne in gravidanza e allattamento (se viene trattato il seno).

30 '

60 €

Curve Serene

bottom of page